Serata autore: Roberto del Vecchio

Giovedì 27 aprile 2017

Roberto del Vecchio Serata autore con Roberto del Vecchio B.F.I. A.F.I. ad Adria presso sala CADA in Piazzetta Casellati 2

BIOGRAFIA

Era il 1965 quando, partito per la Marina Militare di La Spezia con un C0MET II usata, iniziai questa “storia” che tuttora continua.
Nel 1981 è l’anno della costituzione del Gruppo Fotografico Cral Poste Ferrara, subito Fiaf (sotto la spinta dell’allora Delegato Provinciale Lino Ghidoni, poi Delegato Regione Emilia Romagna).
Per vent’anni la mia attività di fotografo amatoriale diviene intensa e mi porta a rappresentare la F.1.A.F. a livello provinciale.
Per questa attività divulgativa della fotografia, nel 1997 la Federazione mi conferisce l’onorificenza B.F.I. e nel 2002 l’A.F.I. per le tante partecipazioni a

concorsi nazionali, mostre fotografiche collettive, la realivazione di personali, editoria ecc…

Nel 2010 arriva il momento del passaggio di mano come Presidente del Fotoclub e come Delegato Fiaf perché l’impegno era diventato gravoso ed era giusto che qualcun altro facesse queste esperienze, senza però abbandonare l’attività sociale del Gruppo ma mettendo a disposizione la mia esperienza, e non ultimo lavoro di braccia, tanto utile nell’attività di un Fotoclub.

Da alcuni anni le mie serate sono riservate ai soci dei Fotoclub che mi ospitano. lo non faccio audiovisivi, ma proietto le mie storie fotografiche con lo scopo di parlare di fotografia, quindi molto adatte anche per corsisti che si stanno avvicinando alla fotografia.
Le mie storie riguardano manifestazioni folcloristiche-fotografiche, rievocazioni storiche, qualcosa su viaggi fotografici, ma tutto riconducibile a porre l’attenzione su piccoli e medi portfolio con una assoluta e particolare attenzione alla composizione fotografica.

Io lavoro, direi da sempre, su temi fotografici, quindi le mie serate, mostre e riviste vertono sui temi che io “vedo fotograficamente” in ogni cosa che faccio (nella rivista “Il fotografo” ci sono spesso mie immagini pubblicate mese per mese e dedicate appunto a temi fotografici).