Donata Previato: il portfolio fotografico

Giovedì 12 ottobre 2017

serata 12 Ottobre Lezione e testimonianza di Donata Previato ai soci
Portfolio per farsi conoscere
Lettura di un portfolio fotografico è stato il tema dell’incontro di Donata Previato con i soci del Fotoclub .

“Che cos’è un portfolio” esordisce la relatrice. E subito : “Una raccolta di immagini, 10-15 non di più, che vogliono e devono raccontare una storia, un’esperienza. Presentare a fotografi esperti il proprio lavoro — sottolinea Previato – significa sottoporlo alla loro ‘lettura’ per necessità di un confronto, per trarre dalla loro critica suggerimenti al fine di migliorare la propria produzione”. Quindi la relatrice ha raccontato che a Bergamo come a Trieste, al 15″ Trieste photo festival organizzato dal Circolo Fincantieri-Wartsila , dove si è recata con i propri lavori, ha ricavato suggerimenti diversi ma validi in ogni caso .

“La prima lezione che ho imparato, spiega, è che serve una buona dose di umiltà in questi confronti. Quando uno si chiede: che cosa voglio trasmettere con le mie fotografie? Cosa rappresenta per me questo progetto? Allora deve anche accettare le critiche costruttive di chi è più esperto affinché la comunicazione delle proprie immagini risulti più chiara al fruitore.

Allora, conclude Previato, produrre un portfolio di immagini non è la stessa cosa di una mostra a tema; in questa le foto possono anche essere slegate tra di loro, nel portfolio no” .

Tante le domande rivolte dai soci a completamento dell’esperienza e tutte per sottolineare la difficoltà nella costruzione di un valido portfolio. Tanti anche i suggeri-menti e gli sproni ottenuti. “Una serata all’insegna della didattica della fotografia.