Dall’art. 1 dello Statuto:
E’ costituito il FOTO CLUB ADRIA allo scopo di riunire gli appassionati della fotografia, far conoscere l’arte fotografica come fatto culturale, promuovere manifestazioni, mostre, corsi fotografici, incontri e quanto altro possa servire a valorizzare il linguaggio fotografico.

Questi i propositi di Giuseppe Mazzetto, Antenore Ceccotto, Giovanni Maistro, Giovanni Zen e Lino Vianello quando diedero vita al club fotografico.
Era il 1966. Oggi il foto club di Adria è conosciuto ed apprezzato dai circoli fotografici del Veneto e non solo.
Nel numero di Giugno, FOTOIT, rivista nazionale della Federazione Italiana Associazioni Fotografiche, riporta un articolo-intervista che riassume il cammino del club delineandone i tratti caratteristici.
La stessa Federazione, nel 2000, ha concesso al Foto Club Adria l’onorificenza B.F.I., Benemerito della Fotografia Italiana, per l’attività svolta.
E proprio l’attività di questi 50 anni può essere mostrata con orgoglio agli appassionati dell’arte fotografica. Diversi i soci che hanno conseguito premi ed onorificenze a livello nazionale ed internazionale.
Per alcuni il club ha contribuito alla scelta della professione. Enti ed Istituzioni si sono spesso avvalsi degli scatti degli iscritti.
L’Amministrazione comunale ha sostenuto il club nelle sue attività sin dalla costituzione.
Se oggi il club è una realtà consolidata è merito di tutti coloro, presidenti, vicepresidenti, segretari, soci, che hanno creduto negli obiettivi dei fondatori ed hanno divulgato con convinzione e successo la fotografia nel nostro territorio.
A tutti un doveroso ringraziamento. All’Amministrazione la richiesta di credere anche per il futuro nel club fotografico cittadino.
Buon compleanno Foto Club Adria.
Adria, 24 Settembre 2016
Il Presidente
Gianfranco Cordella